InfoCert porta al Forum PA 2010 la completa digitalizzazione della gestione documentale nella PA: PEC, Firma Digitale e Sanità paperless

17-20 maggio – NuovaFieraRoma
Padiglioni 7-8-9 e Piazza dell’Innovazione

Roma, 17 maggio 2010 – InfoCert, il primo Ente Certificatore in Italia con tre milioni di certificati di firma digitale, trecentocinquantamila caselle di Posta Elettronica Certificata e oltre duecento milioni di documenti conservati in modalità sostitutiva, partecipa all’edizione 2010 di Forum PA, l’appuntamento annuale dedicato all’innovazione nelle Pubbliche Amministrazioni e nei Sistemi Territoriali, in svolgimento a Roma fino al 20 maggio.
InfoCert è presente con due punti informativi all’ingresso dei Padiglioni 8 e 9, un duplice spazio all’interno dello stand di EMC (con cui è attiva una partnership tecnologica e di business) e postazioni nella Piazza dell’Innovazione, in cui saranno rilasciate Posta Elettronica Certificata Legalmail e firma digitale LegalCert.
Nel corso delle 4 giornate dell’evento sarà possibile conoscere, approfondire e apprezzare alcune delle innovative soluzioni che compongono l’ampia offerta InfoCert per il settore pubblico nell’area della dematerializzazione documentale: dalla Posta Elettronica Certificata alla gestione elettronica documentale, dal protocollo informatico al workflow management, dalla conservazione sostitutiva alla gestione elettronica degli iter deliberativi, fino alla specifica offerta per il mondo della Sanità, recentemente integrata con le soluzioni per la gestione digitale dei dati sanitari.
In particolare, presso lo stand di EMC nel Pad.8, saranno presentate:
  • la soluzione InfoCert di Firma Remota con autenticazione mediante generatore di password temporanee (OTP).
  • le soluzioni di Enterprise Content Management di KLever, società di consulenza tecnologica acquisita al 100% da InfoCert a fine 2009 e focalizzata su soluzioni per la gestione dei contenuti e della conoscenza nelle moderne organizzazioni, con particolare riguardo al mondo bancario e farmaceutico.
Presso la postazione nella Piazza dell’Innovazione, InfoCert rilascerà le caselle Legalmail di Posta Elettronica Certificata e la soluzione di Firma Remota con autenticazione via OTP, appena descritta.
InfoCert, infine, è ospite della Azienda ULSS N. 8 Asolo (TV). nel padiglione 7, dedicato al mondo della Sanità.
Proprio sul tema della dematerializzazione in questo settore sarà incentrato l’intervento “Conservazione sostitutiva di documenti clinici digitali” con un rappresentante della Direzione Marketing e Sviluppo Mercato InfoCert, che parteciperà al Workshop “Applicazioni e sviluppo del Fascicolo Sanitario Elettronico”, che si terrà mercoledì 19 maggio dalle 15,30 alle16,30.
InfoCert S.p.A. è il Primo Ente Certificatore per la firma digitale in Italia, leader di mercato per i processi di conservazione sostitutiva dei documenti a norma di legge e per i servizi di Posta Elettronica Certificata. InfoCert S.p.A. progetta e sviluppa soluzioni informatiche ad alto valore tecnologico per la dematerializzazione dei processi documentali di imprese, associazioni, ordini professionali, Pubblica Amministrazione e professionisti. InfoCert S.p.A., con un capitale sociale di 25.292.700,00 euro ed un fatturato 2009 di 30 milioni di euro, eroga servizi di gestione documentale (LegalCycle), conservazione sostitutiva a norma dei documenti (LegalDoc), certificazione e sicurezza digitale (LegalCert), gestione di Posta Elettronica Certificata (Legalmail),formazione e conservazione a norma del Libro Unico del Lavoro in formato elettronico (LegalHR) e la gestione efficiente e sicura della modulistica elettronica (LegalForm).

Nel dicembre 2009 l’offerta di InfoCert si arricchisce grazie all’acquisizione al 100% di KLever, società di consulenza tecnologica focalizzata su soluzioni di Enterprise Content Management (ECM).