Archivi categoria: Senza categoria

Accordo di partnership commerciale tra InfoCert e Tiscali


Le soluzioni di InfoCert per la certificazione digitale, la posta elettronica certificata (PEC) e la gestione e conservazione dei documenti in modalità elettronica integreranno l’offerta Tiscali destinata alla Pubblica Amministrazione (Centrale e Locale) e a tutti gli Enti Pubblici
Roma, 6 maggio 2011 – InfoCert, il primo Ente Certificatore in Italia con quattro milioni di certificati di firma digitale, quattrocentocinquantamila caselle di Posta Elettronica Certificata e oltre duecento milioni di documenti conservati in modalità sostitutiva, annuncia di aver siglato un accordo di partnership commerciale con Tiscali, una delle principali società di telecomunicazioni in Italia.
L’accordo di collaborazione tra InfoCert e Tiscali prevede lo sviluppo di sinergie finalizzate alla promozione dei servizi e dei prodotti offerti da InfoCert per la certificazione digitale, la posta elettronica certificata (PEC) e la gestione e conservazione dei documenti in modalità elettronica, in particolare per le amministrazioni e gli enti pubblici.
Il nostro obiettivo è quello di offrire a PA ed enti pubblici soluzioni in grado di rendere più semplice, veloce ed efficace il loro dialogo con le altre amministrazioni e con gli utenti –  dichiara Michele Lavizzari, Direttore della Divisione Business di Tiscali – E’ per questo che abbiamo scelto InfoCert come nostro partner. Ci hanno convinto la grande competenza e l’esperienza dell’azienda nella gestione di tutti gli aspetti della dematerializzazione documentale, dalla certificazione fino alla conservazione sostitutiva, nonché la massima attenzione posta nel rendere sicuri e affidabili tutti i prodotti, sempre in linea con gli aggiornamenti normativi.”
Tiscali promuoverà e commercializzerà con proprio brand le soluzioni InfoCert per la gestione documentale (LegalCycle), la conservazione digitale a norma dei documenti (LegalDoc), la certificazione, la sicurezza e la firma digitale (LegalCert), la gestione di Posta Elettronica Certificata (Legalmail), la formazione e conservazione a norma del Libro Unico del Lavoro in formato elettronico (LegalHR), la gestione informatica dei registri di protocollo, dei flussi documentali, dei processi e degli atti deliberativi delle Pubbliche Amministrazioni (LegalWork) e, inoltre, la gestione efficiente e sicura della modulistica elettronica (LegalForm).
La partnership siglata con Tiscali, protagonista di rilievo nel panorama delle telecomunicazioni in Italia, rappresenta un grande risultato per InfoCert e si inquadra nelle scelte strategiche operate per il 2011 – spiega Danilo Cattaneo, Direttore Generale di InfoCert – Il nostro obiettivo è infatti aumentare i volumi di fatturato e le quote di mercato, rafforzando la nostra leadership nel settore della dematerializzazione documentale. Siamo convinti che questi siano risultati raggiungibili migliorando costantemente la capacità di commercializzazione della nostra offerta, grazie anche al supporto di partner di primo livello, la cui solidità sia unanimemente riconosciuta sul mercato
InfoCert S.p.A. InfoCert S.p.A. è il Primo Ente Certificatore per la firma digitale in Italia, leader di mercato per i processi di conservazione sostitutiva dei documenti a norma di legge e per i servizi di Posta Elettronica Certificata. InfoCert S.p.A. progetta e sviluppa soluzioni informatiche ad alto valore tecnologico per la dematerializzazione dei processi documentali di imprese, associazioni, ordini professionali, Pubblica Amministrazione e professionisti. InfoCert S.p.A., con un capitale sociale di 25.292.700,00 euro ed un fatturato 2009 di 30 milioni di euro, eroga servizi per la gestione documentale (LegalCycle), la conservazione digitale a norma dei documenti (LegalDoc), la certificazione e la sicurezza digitale (LegalCert), la gestione di Posta Elettronica Certificata (Legalmail), la formazione e conservazione a norma del Libro Unico del Lavoro in formato elettronico (LegalHR), la gestione informatica dei registri di protocollo, dei flussi documentali, dei processi e degli atti deliberativi delle Pubbliche Amministrazioni (LegalWork) e, infine, la gestione efficiente e sicura della modulistica elettronica (LegalForm). Nel dicembre 2009 l’offerta di InfoCert si arricchisce grazie all’acquisizione al 100% di KLever, società di consulenza tecnologica focalizzata su soluzioni di Enterprise Content Management (ECM). Ulteriori informazioni su: www.infocert.it
Tiscali S.p.A.
Tiscali S.p.A. (Borsa Italiana. Milan: TIS) è una delle principali società di telecomunicazioni in Italia. Tiscali fornisce ai suoi clienti, privati e aziende, una vasta gamma di servizi: accesso a Internet in modalità sia dial-up, sia ADSL, voce, VoIP, media,  servizi a valore aggiunto e altri prodotti tecnologicamente avanzati.  Al 31 dicembre 2010 Tiscali ha registrato in Italia circa 709 mila clienti, di cui circa 550 mila ADSL. Di questi circa 369 mila sono clienti Dual Play. Il web site di Tiscali è raggiungibile all’indirizzo www.tiscali.it.
Ufficio Stampa InfoCert:
BMP Comunicazione per InfoCert
Pietro Barrile (pietro.barrile@bmpcomunicazione.it – 320.7008732)
Michela Mantegazza (michela.mantegazza@bmpcomunicazione.it – 328.1225838)

Con InfoCert, la Posta Elettronica Certificata arriva al Fuori Salone. In 80 location, saranno distribuite ogni giorno oltre 10.000 cartoline. Con una piacevole sorpresa.

Roma, 13 aprile 2011 – InfoCert, il primo Ente Certificatore in Italia con quattro milioni di certificati di firma digitale, quattrocentocinquantamila caselle di Posta Elettronica Certificata e oltre duecento milioni di documenti conservati in modalità sostitutiva, annuncia che sarà presente al Fuori Salone, in svolgimento a Milano nel Brera Design District, con un’iniziativa per promuovere – in un contesto inusuale – l’uso di Legalmail, la Posta Elettronica Certificata di InfoCert ai vertici del mercato.

Nelle 80 location previste sono in distribuzione ogni giorno più di 10.000 cartoline: chi riuscirà a prenderne una, avrà modo di scoprire una gradita sorpresa.

La scelta InfoCert di proporre un prodotto apparentemente lontano dai contenuti di una manifestazione quali il Fuori Salone, deriva invece dalla constatazione che le soluzioni di Posta Elettronica Certificata – anche in virtù di precisi obblighi di legge e, soprattutto, della loro capacità di modificare abitudini generali e consolidate – possono vantare ogni giorno un numero fortemente in crescita di utenti e, quindi, necessitano occasioni di visibilità che consentano di raggiungere un pubblico sempre più ampio e meno specializzato.

La Posta Elettronica Certifcata (PEC) Legalmail di InfoCert è, infatti, un sistema di comunicazione, che evita fastidiose file agli sportelli e onerose spese di spedizione: simile alla tradizionale posta elettronica, ha in più alcune caratteristiche di sicurezza e di certificazione della trasmissione che rendono i messaggi opponibili a terzi.
Legalmail permette di sostituire raccomandate e fax nei rapporti ufficiali.
Legalmail non solo certifica l’autenticità del mittente, l’ora d’invio e la ricezione, ma anche il contenuto del messaggio così come è stato trasmesso. E un SMS avvisa dell’arrivo di messaggi PEC sulla propria casella.
Ricevute, messaggi e allegati sono salvati automaticamente nell’Archivio di Sicurezza.
Con Legalmail si possono inviare contratti, ordini, fatture, convocazioni di CdA e assemblee, atti, certificati, estratti conto, cedolini di stipendi e molto altro.
Tecniche di criptazione impediscono intrusioni ai peggiori malintenzionati, così come l’antivirus che viene aggiornato più volte al giorno e l’antispam ad alte prestazioni che protegge dalla posta indesiderata.

Molte ragioni per dare la caccia a una cartolina Legalmail tra gli showroom permanenti e le location temporanee del Fuori Salone!

InfoCert S.p.A. InfoCert S.p.A. è il Primo Ente Certificatore per la firma digitale in Italia, leader di mercato per i processi di conservazione sostitutiva dei documenti a norma di legge e per i servizi di Posta Elettronica Certificata. InfoCert S.p.A. progetta e sviluppa soluzioni informatiche ad alto valore tecnologico per la dematerializzazione dei processi documentali di imprese, associazioni, ordini professionali, Pubblica Amministrazione e professionisti. InfoCert S.p.A., con un capitale sociale di 25.292.700,00 euro ed un fatturato 2009 di 30 milioni di euro, eroga servizi per la gestione documentale (LegalCycle), la conservazione digitale a norma dei documenti (LegalDoc), la certificazione e la sicurezza digitale (LegalCert), la gestione di Posta Elettronica Certificata (Legalmail), la formazione e conservazione a norma del Libro Unico del Lavoro in formato elettronico (LegalHR), la gestione informatica dei registri di protocollo, dei flussi documentali, dei processi e degli atti deliberativi delle Pubbliche Amministrazioni (LegalWork) e, infine, la gestione efficiente e sicura della modulistica elettronica (LegalForm). Nel dicembre 2009 l’offerta di InfoCert si arricchisce grazie all’acquisizione al 100% di KLever, società di consulenza tecnologica focalizzata su soluzioni di Enterprise Content Management (ECM).

Ufficio Stampa InfoCert:
ufficiostampa@infocert.it – 0644285320
BMP Comunicazione per InfoCert
Pietro Barrile (pietro.barrile@bmpcomunicazione.it – 320.7008732)
Michela Mantegazza (michela.mantegazza@bmpcomunicazione.it – 328.1225838)

Accordo commerciale tra InfoCert e Vasco: i sistemi di strong authentication al servizio della firma digitale remota

Roma, 2 marzo 2011 – InfoCert, il primo Ente Certificatore in Italia con quattro milioni di certificati di firma digitale, quattrocentocinquantamila caselle di Posta Elettronica Certificata e oltre duecento milioni di documenti conservati in modalità sostitutiva, e Vasco, azienda leader nel software di sicurezza e specializzata nei prodotti di autenticazione, annunciano di aver siglato un accordo di collaborazione commerciale finalizzato allo sviluppo di soluzioni basate sulla strong authentication e sulla firma digitale.

La nuova partnership consentirà ad InfoCert di avvalersi delle innovative soluzioni nell’ambito dei sistemi di “autenticazione forte” e a Vasco di beneficiare dell’ampliamento della propria customer base anche agli utenti della firma digitale.

InfoCert offrirà così ai propri clienti del servizio LegalCert Remote Sign (la firma digitale remota) il sistema di autenticazione fornito da Vasco.
In questo modo, i titolari di firma digitale remota potranno utilizzare il servizio senza bisogno di smart card o token di firma che potrà essere apposta semplicemente autenticandosi con le proprie credenziali ed utilizzando un sistema di password temporanea (One Time Password) fornito in collaborazione con Vasco.

Il sistema OTP di Vasco, per la generazione automatica dei codici temporanei, sarà offerto da InfoCert ai titolari di LegalCert Remote Sign in due opzioni: token hardware o applicazione software installata sul cellulare.

“La firma digitale remota consente di semplificare le operazioni di firma, razionalizzando i costi di gestione sia in realtà piccole sia in grandi organizzazioni, pubbliche e private, di settori quali banche, mondo universitario, pubbliche amministrazioni locali e centrali, sanità – dichiara Danilo Cattaneo, Direttore Generale di InfoCert – Anche nelle soluzioni di firma remota, l’impegno di InfoCert nell’innovazione tecnologica è sempre coniugato alla ricerca dei massimi standard di sicurezza possibili. Ed ecco perché la partnership odierna con Vasco, leader internazionale nei prodotti di strong authentication, rappresenta un’ulteriore garanzia di alta qualità per la nostra clientela”.

Nel corso della loro collaborazione, Vasco ed InfoCert rilasceranno altri sistemi innovativi che consentiranno un sempre più agevole utilizzo dei sistemi di strong authentication.

“La partnership con InfoCert consente a VASCO di espande la sua offerta per mercato italiano – ha dichiarato Jan Valcke, Presidente e COO di VASCO – potendo offrire tutte le tecnologie di autenticazione, inclusa la tecnologia PKI, in una unica piattaforma, siamo in grado di espanderci in settori ancora poco sfruttati come la firma digitale con valore legale. Siamo convinti che la partnership con InfoCert sarà un successo per entrambe le aziende”.

InfoCert S.p.A. InfoCert S.p.A. è il Primo Ente Certificatore per la firma digitale in Italia, leader di mercato per i processi di conservazione sostitutiva dei documenti a norma di legge e per i servizi di Posta Elettronica Certificata. InfoCert S.p.A. progetta e sviluppa soluzioni informatiche ad alto valore tecnologico per la dematerializzazione dei processi documentali di imprese, associazioni, ordini professionali, Pubblica Amministrazione e professionisti. InfoCert S.p.A., con un capitale sociale di 25.292.700,00 euro ed un fatturato 2009 di 30 milioni di euro, eroga servizi per la gestione documentale (LegalCycle), la conservazione digitale a norma dei documenti (LegalDoc), la certificazione e la sicurezza digitale (LegalCert), la gestione di Posta Elettronica Certificata (Legalmail), la formazione e conservazione a norma del Libro Unico del Lavoro in formato elettronico (LegalHR), la gestione informatica dei registri di protocollo, dei flussi documentali, dei processi e degli atti deliberativi delle Pubbliche Amministrazioni (LegalWork) e, infine, la gestione efficiente e sicura della modulistica elettronica (LegalForm). Nel dicembre 2009 l’offerta di InfoCert si arricchisce grazie all’acquisizione al 100% di KLever, società di consulenza tecnologica focalizzata su soluzioni di Enterprise Content Management (ECM).

VASCO è il leader mondiale nelle soluzioni per l’autenticazione forte degli utenti e per la sicurezza delle applicazioni e delle transazioni online. Con una base clienti di oltre 10.000 aziende in più di 100 paesi nel mondo, tra le quali oltre 1.500 istituzioni finanziarie internazionali, VASCO è leader indiscusso nei mercati della finanza, dell’e-gaming, dell’e-government e dell’e-commerce.

Ufficio Stampa InfoCert:
ufficiostampa@infocert.it – 0644285320
BMP Comunicazione per InfoCert
Pietro Barrile (pietro.barrile@bmpcomunicazione.it – 320.7008732)
Michela Mantegazza (michela.mantegazza@bmpcomunicazione.it – 328.1225838)

InfoCert e American Express annunciano una partnership per fornire servizi esclusivi di certificazione digitale

Da oggi, i prodotti InfoCert sono acquistabili on line con carta American Express

Roma, 13 dicembre 2010 – InfoCert, il primo Ente Certificatore in Italia e American Express annunciano di aver siglato un accordo finalizzato alla formulazione di servizi esclusivi di certificazione digitale.

I Titolari American Express e gli esercenti convenzionati hanno la possibilità di accedere da oggi a un’ampia gamma di prodotti e servizi utili per incrementare l’efficienza e la flessibilità nella gestione degli asset informativi, inclusi i processi di autenticazione, storage e gestione.

Da oggi i prodotti InfoCert disponibili sui siti www.infocert.it, www.legalmail.it e ebusiness.infocert.it sono acquistabili anche con carta di credito American Express: caselle PEC, firme digitali, libro firma, marche temporali, rinnovi di certificati e software vari.

Tali offerte saranno accessibili dalla sezione business to business del portale di American Express, alla pagina “Easy Business” al link www.americanexpress.com/italy/easybusiness, dove InfoCert è già presente con una scheda descrittiva della propria gamma di soluzioni e servizi nell’ambito della dematerializzazione documentale, dedicati a professionisti e organizzazioni private e pubbliche.

“La partnership con American Express è rilevante perchè consente ad InfoCert di legarsi a un brand di prestigio internazionale, facilitare l’acquisto dei propri prodotti e servizi, sviluppare sinergie commerciali finalizzate ad ampliare ulteriormente la propria base clienti, con offerte dedicate e a valore aggiunto che presenteremo nel prossimo futuro” spiega Danilo Cattaneo, Direttore Generale di InfoCert.

“American Express è sempre attenta alle esigenze dei propri clienti e a fornire servizi innovativi e d’alta qualità. Ecco perché è quindi naturale la nostra scelta di siglare un accordo con InfoCert, alla luce della sua leadership nell’offerta di soluzioni ad alta innovazione, quali ad esempio la firma digitale e la Posta Elettronica Certificata” commenta Carlo Liotti, Vice President e Head of Merchant Services di American Express in Italia.

InfoCert S.p.A.
InfoCert S.p.A. è il Primo Ente Certificatore per la firma digitale in Italia, leader di mercato per i processi di conservazione sostitutiva dei documenti a norma di legge e per i servizi di Posta Elettronica Certificata. InfoCert S.p.A. progetta e sviluppa soluzioni informatiche ad alto valore tecnologico per la dematerializzazione dei processi documentali di imprese, associazioni, ordini professionali, Pubblica Amministrazione e professionisti. InfoCert S.p.A., con un capitale sociale di 25.292.700,00 euro ed un fatturato 2009 di 30 milioni di euro, eroga servizi per la gestione documentale (LegalCycle), la conservazione digitale a norma dei documenti (LegalDoc), la certificazione e la sicurezza digitale (LegalCert), la gestione di Posta Elettronica Certificata (Legalmail), la formazione e conservazione a norma del Libro Unico del Lavoro in formato elettronico (LegalHR), la gestione informatica dei registri di protocollo, dei flussi documentali, dei processi e degli atti deliberativi delle Pubbliche Amministrazioni (LegalWork) e, infine, la gestione efficiente e sicura della modulistica elettronica (LegalForm). Nel dicembre 2009 l’offerta di InfoCert si arricchisce grazie all’acquisizione al 100% di KLever, società di consulenza tecnologica focalizzata su soluzioni di Enterprise Content Management (ECM).

American Express:
Fondata nel 1850, American Express oggi è una società diversificata che, oltre ad offrire servizi finanziari in tutto il Mondo, opera, come leader mondiale, anche nel settore dei servizi di viaggio. In particolare, rientrano tra i prodotti offerti da American Express le Carte di pagamento e di credito, i Travelers Cheques, i servizi per il Turismo e i Viaggi d’affari, i Servizi finanziari le Assicurazioni e l’Editoria. American Express ha un sito dedicato all’indirizzo www.americanexpress.it.