Archivi categoria: Senza categoria

Firma digitale remota e firma automatica massiva: siglato l’accordo tra InfoCert e Intesi Group


Roma, 12 ottobre 2010 – InfoCert, il primo Ente Certificatore in Italia con quattro milioni di certificati di firma digitale, quattrocentomila caselle di Posta Elettronica Certificata e oltre duecento milioni di documenti conservati in modalità sostitutiva, annuncia di aver siglato un accordo di partnership commerciale con Intesi Group, società privata del settore ICT che si occupa di tecnologia e servizi, con particolare focus sulla creazione e gestione di sistemi collegati all’utilizzo di dispositivi crittografici di firma digitale.
L’accordo di collaborazione tra InfoCert e Intesi Group prevede lo sviluppo di sinergie finalizzate alla promozione dei servizi offerti da InfoCert per la firma automatica massiva e la firma digitale remota (LegalCert Remote Sign), fruibili sia in modalità ASP sia in versione “in-house” e accessibili utilizzando il software fornito e installato da Intesi Group presso la sede del cliente.
Beneficiando di un punto di osservazione privilegiato, in quanto Ente Certificatore accreditato DigitPA CNIPA, riteniamo che il mercato dei servizi di firma digitale sia un settore in rapida espansione, poiché consente di semplificare le operazioni di firma, razionalizzare e addirittura ridurre i costi di gestione in realtà piccole così come in grandi aziende, pubbliche e private – dichiara Danilo Cattaneo, Direttore Generale di InfoCert – Siamo certi che la collaborazione con Intesi Group, che offre esperienze elevate e complementari alle nostre, ci consentirà di raggiungere più efficacemente quei mercati dove riteniamo la firma da remoto possa portare i maggiori vantaggi: banche, mondo universitario, pubbliche amministrazioni locali e centrali, sanità.
LegalCert Remote Sign, servizio offerto da InfoCert nelle versioni standard ed enterprise, consente al titolare di effettuare tutte le normali operazioni di sottoscrizione di documenti informatici utilizzando una smart card “virtuale”. In questo modo, si eliminano definitivamente i problemi di gestione di smart card e chiavette di firma digitale: le operazioni di firma digitale possono essere evase da remoto ed in tutta sicurezza. Il servizio, infatti, si basa esclusivamente sull’utilizzo di sistemi di autenticazione con password temporanee (OTP, One Time Password) che garantiscono elevata sicurezza per l’autenticazione dei titolari, , i quali sono spesso già in possesso di token OTP, ad esempio per l’accesso ai servizi di home banking.
La nostra è una forte vocazione all’innovazione tecnologica che ricerchiamo con la serietà, l’esperienza e la specializzazione che possono essere condivise da ognuno di noi e dai nostri partner  – dichiara Fernando Catullo, socio fondatore di Intesi Group – Le rispettive competenze nel mondo della firma digitale sono assolutamente di eccellenza e complementari; per questo siamo certi che la partnership con InfoCert sarà frutto di grandi soddisfazioni e ci consentirà di rispondere pienamente alle esigenze di innovazione dei nostri clienti attuali e futuri.”
InfoCert S.p.A. InfoCert S.p.A. è il Primo Ente Certificatore per la firma digitale in Italia, leader di mercato per i processi di conservazione sostitutiva dei documenti a norma di legge e per i servizi di Posta Elettronica Certificata. InfoCert S.p.A. progetta e sviluppa soluzioni informatiche ad alto valore tecnologico per la dematerializzazione dei processi documentali di imprese, associazioni, ordini professionali, Pubblica Amministrazione e professionisti. InfoCert S.p.A., con un capitale sociale di 25.292.700,00 euro ed un fatturato 2009 di 30 milioni di euro, eroga servizi di gestione documentale (LegalCycle), conservazione sostitutiva a norma dei documenti (LegalDoc), certificazione e sicurezza digitale (LegalCert), gestione di Posta Elettronica Certificata (Legalmail), formazione e conservazione a norma del Libro Unico del Lavoro in formato elettronico (LegalHR) e gestione efficiente e sicura della modulistica elettronica (LegalForm).
Nel dicembre 2009 l’offerta di InfoCert si arricchisce grazie all’acquisizione al 100% di KLever, società di consulenza tecnologica focalizzata su soluzioni di Enterprise Content Management (ECM).
Intesi Group offre ai suoi Clienti prodotti tecnologici e servizi professionali di grande qualità nei settori della Firma Digitale, dell’Integrazione Applicativa, dei Pagamenti Elettronici, della Gestione Carte e infine del Service & Application Management. Nell’ambito della Firma Digitale, Intesi è fornitore di soluzioni innovative e di provata affidabilità. La linea di prodotti PkSuite è il riferimento Italiano sia per quanto riguarda la gestione delle problematiche di firma automatica e remota (lato server), sia per la firma personale qualificata tramite dispositivi smartcard e token. La competenza di Intesi si estende inoltre alle tematiche della sicurezza logica dei dati e alla crittografica applicata, ad esempio, nei processi autorizzativi tipici dei pagamenti elettronici. Alla qualità delle soluzioni, Intesi affianca l’approccio COTS (Commercial Off The Shelf) che garantisce la massima competitività sia in termini di tempi di realizzazione sia di costo di implementazione.
Ufficio Stampa:
BMP Comunicazione per InfoCert
Pietro Barrile (pietro.barrile@bmpcomunicazione.it – 320.7008732)

Michela Mantegazza (michela.mantegazza@bmpcomunicazione.it – 328.1225838

Danilo Cattaneo è il nuovo Direttore Generale di InfoCert

Roma, 14 settembre 2010 – InfoCert, il primo Ente Certificatore in Italia con quattro milioni di certificati di firma digitale, più di quattrocentomila caselle di Posta Elettronica Certificata e oltre duecento milioni di documenti conservati in modalità sostitutiva, annuncia la nomina di Danilo Cattaneo a Direttore Generale.
La nomina di Cattaneo, salernitano, 42 anni, fa parte della strategia di rafforzamento manageriale e organizzativo voluta dall’azienda per consolidare e incrementare la leadership nei propri mercati di riferimento.
Al nuovo Direttore Generale risponde il team dirigenziale composto da manager con differenti esperienze professionali per servire al meglio gli operatori di settori quali PA centrale e locale, Associazioni e Ordini Professionali, Banche e Finanza, Sanità, Energia e così via.
Al nuovo incarico in InfoCert, Danilo Cattaneo approda da Oracle, dove ha trascorso 12 anni con incarichi di responsabilità sempre maggiore: dall’iniziale mansione di Principal Sales Consultant, fino al suo ultimo ruolo di Sales Director Business Intelligence per l’Italia.
In precedenza, Cattaneo ha operato per alcuni anni nella Consulenza di Direzione e ICT con esperienze in Andersen Consulting (oggi Accenture), Sintel Consulting, Magaldi Ricerche e Brevetti.
 
“La possibilità di operare alla guida di un’azienda quale InfoCert è un’opportunità professionale di rilievo. Si tratta, infatti, di una realtà che per capitale umano, solidità d’impresa e prospettive di mercato ha innanzi a sé un percorso di crescita e sviluppo che deve essere intrapreso con passione, determinazione e competenza, e al quale conto di contribuire con il bagaglio di esperienze e conoscenza che ho acquisito nel corso della mia carriera” commenta Danilo Cattaneo, Direttore Generale di InfoCert.
Laureato con lode in Informatica presso l’Università di Salerno, Danilo Cattaneo ha conseguito un Master in Business Administration presso la School of International Management dell’Ecole Nationale de Ponts et Chaussées di Parigi, un Executive Master in Business Administration presso l’Università di Edimburgo ed è stato, per circa due anni, Ricercatore presso la Middlesex University di Londra.
Cattaneo sposato con tre figli, è appassionato velista e istruttore federale di vela.
InfoCert S.p.A. InfoCert S.p.A. è il Primo Ente Certificatore per la firma digitale in Italia, leader di mercato per i processi di conservazione sostitutiva dei documenti a norma di legge e per i servizi di Posta Elettronica Certificata. InfoCert S.p.A. progetta e sviluppa soluzioni informatiche ad alto valore tecnologico per la dematerializzazione dei processi documentali di imprese, associazioni, ordini professionali, Pubblica Amministrazione e professionisti. InfoCert S.p.A., con un capitale sociale di 25.292.700,00 euro ed un fatturato 2009 di 30 milioni di euro, eroga servizi di gestione documentale (LegalCycle), conservazione sostitutiva a norma dei documenti (LegalDoc), certificazione e sicurezza digitale (LegalCert), gestione di Posta Elettronica Certificata (Legalmail), formazione e conservazione a norma del Libro Unico del Lavoro in formato elettronico (LegalHR) e la gestione efficiente e sicura della modulistica elettronica (LegalForm).
Nel dicembre 2009 l’offerta di InfoCert si arricchisce grazie all’acquisizione al 100% di KLever, società di consulenza tecnologica focalizzata su soluzioni di Enterprise Content Management (ECM).