Archivi tag: Professionisti

LEGALDOC LITE, FINALMENTE LA CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA IN POCHI CLIC


DA INFOCERT LA SOLUZIONE SPECIFICA PER PROFESSIONISTI  E PICCOLE E MEDIE IMPRESE
A norma, sicura, economica e soprattutto semplice da integrare, usare e …acquistare!
Roma, 15 aprile 2014InfoCert (www.infocert.it), Certification Authority e leader di mercato grazie a più di cinque milioni e mezzo di certificati di firma digitale, un milione e quattrocentomila caselle di Posta Elettronica Certificata e oltre quattrocentocentocinquanta milioni di documenti conservati in modalità sostitutiva, annuncia LegalDoc LITE, la soluzione ideata per supportare i professionisti e le piccole e medie imprese nella conservazione sostitutiva a norma dei propri documenti: libri, registri contabili, dichiarazioni dei redditi, fatture attive e passive, e molto altro.
Grazie ad attività specifiche di sviluppo e innovazione, il tratto assolutamente distintivo di questa nuova soluzione InfoCert è la semplicità.
LegalDoc LITE è semplice da integrare: s’installa in pochi secondi, senza alcuna operazione particolare, e poi interagisce direttamente con il sistema operativo del PC dell’utente.
LegalDoc LITE è semplice da usare, con l’immediatezza di pochi  clic: a chi deve archiviare i propri documenti digitali – con garanzia d’integrità nel tempo, come previsto dalla normativa vigente – basta infatti selezionare il documento desiderato, inserire le informazioni previste dalla normativa e inviare in conservazione il documento  direttamente dal proprio computer.
Anche l’esibizione dei documenti – prevista dalla legge – può avvenire in maniera rapida e sicura. I documenti conservati possono essere esibiti e/o rettificati con la stessa facilità con la quale sono stati acquisiti.
LegalDoc LITE è, infine, semplice da acquistare: sia perché richiede un investimento basso ed è  accessibile a tutti, meno di 10 euro al mese, sia perché è acquistabile direttamente dal sito InfoCert nella sezione “Conservazione” http://www.infocert.it/conservazione/.
“Le leggi e la normativa sulla conservazione sostitutiva dei documenti riconoscono piena validità legale alla conservazione in formato digitale dei documenti, purché le procedure adottate per la loro conservazione siano conformi alle regole tecniche emanate. Lo sappiamo bene noi di InfoCert, in quanto Certification Authority da oltre dieci anni – spiega Danilo Cattaneo, Direttore Generale di InfoCert – Dotarsi di un sistema di conservazione sostitutiva ha richiesto fino ad oggi investimenti importanti e costi di integrazione che ne hanno limitato la diffusione alle piccole e medie imprese di mercato. Con il lancio di LegalDoc LITE, abbiamo puntato sull’innovazione. Vogliamo rispondere alla necessità, espressa parimenti da professionisti e PMI, di avere a disposizione uno strumento per la conservazione che sia facile ed economico ma che garantisca piena compliance e sicurezza”
InfoCert S.p.A.
InfoCert S.p.A. è una delle maggiori Certification Authority a livello europeo per la firma digitale, leader in Europa per i processi di conservazione sostitutiva dei documenti e gestore di Posta Elettronica Certificata leader in Italia. InfoCert S.p.A. progetta e sviluppa soluzioni informatiche ad alto valore tecnologico per la dematerializzazione dei processi documentali di imprese, associazioni, ordini professionali, Pubblica Amministrazione e professionisti. InfoCert S.p.A. eroga servizi per la gestione di Posta Elettronica Certificata (Legalmail), la certificazione e la sicurezza digitale (LegalCert), la conservazione digitale a norma dei documenti (LegalDoc), l’integrazione dei servizi a norma con le applicazioni del cliente, con infrastruttura in cloud (LegalCloud). InfoCert è azionista al 25% di Sixtema, il partner tecnologico per il comparto artigianale e le PMI del mondo CNA.
Per maggiori informazioni:
Ufficio Stampa InfoCert
BMP Comunicazione per InfoCert
team.infocert@bmpcomunicazione.it
Pietro Barrile (320.7008732) – Michela Mantegazza (328.1225838) – Francesco Petrella (345.2731667)
Media Room InfoCert: http://mediaroom.infocert.it/

Indagini Finanziare di InfoCert è il nuovo servizio per Operatori Finanziari, Commercialisti e Consulenti

Da oggi più facilità, sicurezza ed efficienza per rispondere alle richieste di 
Agenzia delle Entrate, Guardia di Finanza e Agenzia delle Dogane,
nell’ambito dei procedimenti d’indagine finanziaria

Roma, 27 maggio 2010 – InfoCert, il primo Ente Certificatore in Italia con tre milioni di certificati di firma digitale, 380.000 caselle di Posta Elettronica Certificata e oltre duecento milioni di documenti conservati in modalità sostitutiva, annuncia la disponibilità di Indagini Finanziarie, il servizio che consente la gestione ottimale delle richieste di Agenzia delle Entrate, Guardia di Finanza e Agenzia delle Dogane nell’ambito dei procedimenti di indagine finanziaria.

Il servizio è rivolto a Operatori Finanziari (quali SIM, Finanziarie, Holding e Banche) e Professionisti (Commercialisti e Consulenti, che agiscono per conto dell’Operatore Finanziario) che possono rispondere in modo compiuto, agevole, rapido e sicuro alle richieste delle Autorità competenti.

Indagini Finanziarie di InfoCert riceve in automatico i messaggi PEC con le richieste di indagine delle Autorità e visualizza immediatamente il file XML allegato, che include i dati anagrafici del soggetto sotto indagine: all’Operatore Finanziario, reputato di aver avuto contatti con l’indagato, spetta l’eventuale compito di fornire le informazioni mancanti. L’Operatore Finanziario può così rispondere in modo positivo o negativo. E, grazie al nuovo servizio, può inviare tante risposte puntuali di tipo positivo o negativo quante sono le richieste ricevute; oppure una risposta cumulativa mensile, ma solo per i riscontri negativi.


Grazie a Indagini Finanziarie, inoltre, tutte le risposte sono firmate digitalmente e spedite via PEC senza mai uscire dall’applicazione, grazie alla sua assoluta integrazione con i servizi Legalmail e di firma digitale di InfoCert.
Il servizio gestisce anche il diagnostico di controllo, cioè la verifica di correttezza della risposta almeno da un punto di vista formale. Se prima questa operazione era molto laboriosa e dispendiosa, oggi Indagini Finanziarie riduce praticamente a zero questa fase di controllo e rende altresì semplicissimo il recupero delle richieste e l’inoltro di nuove risposte nei casi di diagnostico negativo.
Richieste, risposte, diagnostici ed eventuali ricicli vengono, infine, organizzati e raggruppati in un fascicolo digitale sempre a disposizione dell’utente.
“Indagini Finanziarie è un servizio innovativo che ottimizza, razionalizza e semplifica il dialogo tra gli Operatori Finanziari, o i loro Consulenti, e i tre Enti preposti alle indagini – spiega Fabiana Vudafieri, Direttore Marketing e Sviluppo Mercato di InfoCert – Si tratta di un servizio integrato, efficiente e con il massimo livello di sicurezza: sempre aggiornato e adeguato ai cambiamenti normativi, senza possibilità di perdita dei dati mantenuti presso i sistemi InfoCert e con erogazione via web esclusivamente su protocolli sicuri. Un risultato reso possibile solo dalla lunga e riconosciuta esperienza che InfoCert ha maturato nel settore”.
Indagini Finanziarie è disponibile in due configurazioni: Monoutente, per il singolo operatore finanziario, e Multiutente, per i professionisti – quali commercialisti e consulenti – che agiscono in nome e per conto di più operatori finanziari.
InfoCert S.p.A. è il Primo Ente Certificatore per la firma digitale in Italia, leader di mercato per i processi di conservazione sostitutiva dei documenti a norma di legge e per i servizi di Posta Elettronica Certificata. InfoCert S.p.A. progetta e sviluppa soluzioni informatiche ad alto valore tecnologico per la dematerializzazione dei processi documentali di imprese, associazioni, ordini professionali, Pubblica Amministrazione e professionisti. InfoCert S.p.A., con un capitale sociale di 25.292.700,00 euro ed un fatturato 2009 di 30 milioni di euro, eroga servizi di gestione documentale (LegalCycle), conservazione sostitutiva a norma dei documenti (LegalDoc), certificazione e sicurezza digitale (LegalCert), gestione di Posta Elettronica Certificata (Legalmail),formazione e conservazione a norma del Libro Unico del Lavoro in formato elettronico (LegalHR) e la gestione efficiente e sicura della modulistica elettronica (LegalForm).

Nel dicembre 2009 l’offerta di InfoCert si arricchisce grazie all’acquisizione al 100% di KLever, società di consulenza tecnologica focalizzata su soluzioni di Enterprise Content Management (ECM).