InfoCert e VERIMI siglano una partnership commerciale per ampliare e rafforzare i servizi digitali offerti dalla piattaforma in Germania

L’accordo rende immediatamente disponibile la firma elettronica qualificata agli utenti di Verimi

Roma, 23 luglio 2019 – InfoCert (Tinexta Group), il più grande Qualified Trust Service Provider a livello europeo, e VERIMI, la nuova piattaforma tedesca di identità digitale, annunciano di aver siglato una partnership commerciale finalizzata al rilascio di certificati InfoCert di Firma elettronica qualificata agli utenti che, in Germania, sono dotati di un’identità digitale rilasciata da VERIMI.

Progettata come una piattaforma di identità digitale, servizi trust e autenticazione, VERIMI offre agli utenti una soluzione di Single Sign-On, cross-industry, con cui possono registrarsi e accedere a numerosi servizi in svariati ambiti quali, ad esempio, l’e-commerce o il settore bancario e assicurativo: a loro, VERIMI garantisce una gestione comoda, sicura e consapevole dei propri dati personali sul web. VERIMI è utilizzata dai clienti di società importanti come Deutsche Telekom, Deutsche Bank, Postbank e Allianz.

Al contempo, VERIMI – semplificando le fasi di on-boarding e registrazione – offre alle aziende l’opportunità di migliorare le relazioni con i propri clienti e di aumentare i tassi di conversione.

Ora, grazie all’accordo con InfoCert, gli utenti e le aziende che scelgono la piattaforma di VERIMI possono beneficiare degli ulteriori servizi connessi alla firma elettronica qualificata.

La forza del progetto imprenditoriale di VERIMI è frutto anche della solidità della sua compagine azionaria di cui fanno parte diverse realtà importanti incluse Allianz, Axel Springer, Bundesdruckerei, Daimler, Deutsche Bahn, Deutsche Bank Postbank, Deutsche Telekom, Lufthansa, Samsung e Volkswagen Financial Services.

“Siamo davvero soddisfatti dell’accordo siglato con VERIMI – ha dichiarato Danilo Cattaneo, AD di InfoCert (Tinexta Group)Innanzitutto, perché ribadisce la leadership e l’assoluta integrabilità commerciale e tecnologica delle nostre soluzioni innovative nei servizi digitali offerti dai nostri partner.  Poi, perché la scelta di VERIMI, anche in virtù del prestigio dei suoi azionisti, conferma l’affidabilità e il ruolo europeo della nostra azienda nella Digital Transformation. Infine, perché ci consente di proseguire con successo nella nostra strategia di sviluppo internazionale, grazie alla presenza in un mercato dall’enorme potenziale quale quello tedesco”.

“La collaborazione con InfoCert ci consente di offrire firme elettroniche qualificate a tutti gli utenti Verimi – afferma Roland Adrian, Managing Director di Verimi – Abbiamo scelto InfoCert come partner affidabile in Europa, grazie alla loro riconosciuta reputazione nel campo dei servizi fiduciari digitali. Come piattaforma di identità, Verimi è sempre alla ricerca di solide partnership con players europei, per offrire ai propri utenti servizi sull’identità digitale sempre più efficienti“.


InfoCert SpA

InfoCert, Tinexta Group, è la più grande Certification Authority europea, attiva in oltre venti Paesi. La società eroga servizi di digitalizzazione, eDelivery, Firma Digitale e conservazione digitale dei documenti ed è gestore accreditato AgID dell’identità digitale nell’ambito di SPID (Sistema Pubblico per la gestione dell’Identità Digitale). InfoCert investe in modo significativo nella ricerca e sviluppo e nella qualità: detiene un significativo numero di brevetti mentre le certificazioni di qualità ISO 9001, 27001 e 20000 testimoniano l’impegno ai massimi livelli nell’erogazione dei servizi e nella gestione della sicurezza. Il Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni InfoCert è certificato ISO/IEC 27001:2013 per le attività EA:33-35. InfoCert è leader europeo nell’offerta di servizi di Digital Trust pienamente conformi ai requisiti del Regolamento eIDAS (regolamento UE 910/2014) e agli standard ETSI EN 319 401, e punta a crescere sempre di più a livello internazionale anche mediante acquisizioni. Dal 2018 detiene il 51% di Camerfirma, una delle principali autorità di certificazione spagnole, e il 50% di LuxTrust, azienda leader nel Digital Trust in Lussemburgo. InfoCert, infine, è proprietaria dell’80% delle azioni di Sixtema SpA, il partner tecnologico del mondo CNA, che fornisce soluzioni tecnologiche e servizi di consulenza a PMI, associazioni di categoria, intermediari finanziari, studi professionali ed enti.

Tinexta Group

Tinexta S.p.A. quotata al segmento STAR della Borsa di Milano, ha riportato i seguenti risultati consolidati preconsuntivi al 31 dicembre 2018: Ricavi pari a €402 milioni, un’EBITDA pari a €66 milioni e Utile netto pari a Euro 33,1 milioni. Tinexta Group è tra gli operatori leader in Italia nelle tre aree di business: Digital Trust, Credit Information & Management e Innovation & Marketing Services. La Business Unit Digital Trust eroga, attraverso le società InfoCert, Visura, Sixtema, la società spagnola Camerfirma nonché la joint venture lussemburghese LuxTrust, prodotti e servizi per la digitalizzazione, la fatturazione elettronica, la posta elettronica certificata (PEC) e la firma digitale nonché servizi per professionisti, associazioni e le PMI. Nella Business Unit Credit Information & Management, Innolva offre servizi a supporto dei processi decisionali come informazioni camerali e immobiliari, report aggregati, rating sintetici, modelli decisionali, valutazione e recupero del credito e RE Valuta offre servizi immobiliari, incluse perizie e valutazioni. Nella Business Unit Innovation & Marketing Services, Warrant Hub è leader nella consulenza in finanza agevolata e innovazione industriale, mentre Co.Mark fornisce consulenze di Temporary Export Management alle PMI per supportarle nell’espansione commerciale. Al 31 dicembre 2018 il personale del Gruppo ammontava a circa 1.300 dipendenti.

VERIMI GmbH

VERIMI Verimi è la piattaforma europea intersettoriale di identità digitale e servizi trust. Verimi integra tutte le funzioni che ruotano attorno all’identità digitale: login sicuro, verifica dell’identità, firma digitale e servizi di pagamento. Verimi offre i più elevati standard di sicurezza e protezione dei dati in linea con la legislazione europea e l’autodeterminazione degli utenti per quanto riguarda l’utilizzo dei loro dati personali. Verimi è stata fondata nella primavera del 2017. La piattaforma è supportata da una rete di tredici aziende internazionali. La rete di azionisti comprende Allianz, Axel Springer, Bundesdruckerei, Core, Daimler, Deutsche Bahn, Deutsche Bank and Postbank, Deutsche Telekom, Giesecke+Devrient, Here Technologies, Lufthansa, Samsung e Volkswagen.

Per maggiori informazioni:

InfoCert
Press Relations Advisor BMP Comunicazione per InfoCert team.infocert@bmpcomunicazione.it Pietro Barrile +393207008732 – Michela Mantegazza +393281225838 – Francesco Petrella +393452731667 www.infocert.it
Tinexta S.p.A.
Corporate & Financial Communications Lawrence Y. Kay lawrence.kay@tinexta.com Carla Piro Mander Tel. +39 06 42 01 26 31 carla.piro@tinexta.com Media Advisor Barabino & Partners S.p.A. Foro Buonaparte, 22 – 20121 Milano Tel.: +39 02 7202 3535 Stefania Bassi: +39 335 6282 667 s.bassi@barabino.it Specialist Intermonte SIM S.p.A. Corso V. Emanuele II, 9 – 20122 Milano Tel.: +39 02 771151
VERIMI
Press Office Tobias Enke, Public Relations Manager Mobile +49 151 538 880 19 tobias.enke@verimi.com www.verimi.com

A InfoCert il Premio “Industria Felix – Il Lazio che compete”

All’azienda il titolo di Miglior impresa a Vocazione internazionale della regione Lazio

Roma, 19 giugno 2019 – InfoCert (Tinexta Group), il più grande Qualified Trust Service Provider a livello europeo, annuncia di aver ricevuto il premio “Industria Felix – L’Italia che compete”, riconoscimento conferito alle aziende primatiste e performanti a livello gestionale selezionate da Industria Felix Magazine, insieme all’ufficio studi di Cerved e con i patrocini dell’Università LUISS Guido Carli e di Confindustria.

Lo studio è stato condotto analizzando i bilanci dell’anno 2017 di 9.809 società di capitali con sede legale nel Lazio e fatturati compresi tra i 2 milioni e i 72 miliardi di euro: a InfoCert è andato il titolo di Miglior impresa a Vocazione internazionale della regione Lazio.

La presentazione dei risultati dello studio e la consegna dei riconoscimenti sono avvenute presso l’Università Luiss di Roma alla presenza di una prestigiosa platea di rappresentanti istituzionali, accademici, imprenditori e manager.“Siamo davvero lieti e onorati di aver meritato questo Premio. Desidero condividerlo con tutte le colleghe e i colleghi che quotidianamente, con impegno e professionalità, hanno reso InfoCert un’eccellenza non soltanto nel nostro Paese ma anche in Europa, dove è ormai un simbolo della leadership italiana nell’innovativa offerta di servizi di Digital Trust. In questo senso, Industria Felix non rappresenta solo un riconoscimento al lavoro compiuto ma uno stimolo a moltiplicare ancor di più i nostri sforzi per accrescere ulteriormente il successo dell’azienda” ha dichiarato Danilo Cattaneo, CEO di InfoCert (Tinexta Group).


InfoCert SpA

InfoCert, Tinexta Group, è la più grande Certification Authority europea, attiva in oltre venti Paesi. La società eroga servizi di digitalizzazione, eDelivery, Firma Digitale e conservazione digitale dei documenti ed è gestore accreditato AgID dell’identità digitale nell’ambito di SPID (Sistema Pubblico per la gestione dell’Identità Digitale). InfoCert investe in modo significativo nella ricerca e sviluppo e nella qualità: detiene un significativo numero di brevetti mentre le certificazioni di qualità ISO 9001, 27001 e 20000 testimoniano l’impegno ai massimi livelli nell’erogazione dei servizi e nella gestione della sicurezza. Il Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni InfoCert è certificato ISO/IEC 27001:2013 per le attività EA:33-35. InfoCert è leader europeo nell’offerta di servizi di Digital Trust pienamente conformi ai requisiti del Regolamento eIDAS (regolamento UE 910/2014) e agli standard ETSI EN 319 401, e punta a crescere sempre di più a livello internazionale anche mediante acquisizioni. Dal 2018 detiene il 51% di Camerfirma, una delle principali autorità di certificazione spagnole, e il 50% di LuxTrust, azienda leader nel Digital Trust in Lussemburgo. InfoCert, infine, è proprietaria dell’80% delle azioni di Sixtema SpA, il partner tecnologico del mondo CNA, che fornisce soluzioni tecnologiche e servizi di consulenza a PMI, associazioni di categoria, intermediari finanziari, studi professionali ed enti.

Tinexta Group

Tinexta S.p.A. quotata al segmento STAR della Borsa di Milano, ha riportato i seguenti risultati consolidati preconsuntivi al 31 dicembre 2018: Ricavi pari a circa €238 milioni e un’EBITDA pari a circa €63 milioni. Tinexta Group è tra gli operatori leader in Italia nelle tre aree di business: Digital Trust, Credit Information & Management e Innovation & Marketing Services. La Business Unit Digital Trust eroga, attraverso le società InfoCert, Visura, Sixtema, la società spagnola Camerfirma nonché la joint venture lussemburghese LuxTrust, prodotti e servizi per la digitalizzazione, la fatturazione elettronica, la posta elettronica certificata (PEC) e la firma digitale nonché servizi per professionisti, associazioni e le PMI. Nella Business Unit Credit Information & Management, Innolva offre servizi a supporto dei processi decisionali come informazioni camerali e immobiliari, report aggregati, rating sintetici, modelli decisionali, valutazione e recupero del credito e RE Valuta offre servizi immobiliari, incluse perizie e valutazioni. Nella Business Unit Innovation & Marketing Services, Warrant Hub è leader nella consulenza in finanza agevolata e innovazione industriale, mentre Co.Mark fornisce consulenze di Temporary Export Management alle PMI per supportarle nell’espansione commerciale. Al 31 dicembre 2018 il personale del Gruppo ammontava a circa 1.300 dipendenti.

Per maggiori informazioni:

InfoCert
Press Relations Advisor BMP Comunicazione per InfoCert team.infocert@bmpcomunicazione.it Pietro Barrile +393207008732 – Michela Mantegazza +393281225838 – Francesco Petrella +393452731667 www.infocert.it
Tinexta S.p.A.
Corporate & Financial Communications Lawrence Y. Kay lawrence.kay@tinexta.com Carla Piro Mander Tel. +39 06 42 01 26 31 carla.piro@tinexta.com Media Advisor Barabino & Partners S.p.A. Foro Buonaparte, 22 – 20121 Milano Tel.: +39 02 7202 3535 Stefania Bassi: +39 335 6282 667 s.bassi@barabino.it Specialist Intermonte SIM S.p.A. Corso V. Emanuele II, 9 – 20122 Milano Tel.: +39 02 771151

Concluso con successo il progetto FICES: ora l’identità digitale …viaggia in Europa

Il First Italian Cross-border EIDAS Services, progetto della Commissione Europea, è stato condotto da un consorzio italiano guidato da InfoCert e Opentech

BNL Gruppo BNP Paribas e EuropAssistance Italia S.p.A. hanno supportato l’iniziativa in qualità di consorziati


Roma, 11 giugno 2019 – InfoCert (Tinexta Group), il più grande Qualified Trust Service Provider a livello europeo, e Opentech (www.opentech.com), Service Provider full-stack attivo nel mercato dei servizi di pagamento, annunciano di aver concluso con successo il progetto FICES (First Italian Cross-border EIDAS Services), avviato nel 2018 con finanziamento della Commissione Europea all’interno del programma CEF (Connecting Europe Facility).

Il progetto, primo nel suo genere, in quanto rende possibile l’autenticazione cross-border finalizzata all’erogazione di servizi Business, ha dato vita a un ambito di sperimentazione per testare la possibilità, da parte di cittadini europei, di accedere a servizi mobile offerti da aziende private italiane autenticandosi con semplicità, in piena sicurezza e nel rispetto delle normative vigenti, tramite l’identità digitale rilasciata dai propri Stati di appartenenza.

Al progetto – coordinato da InfoCert e Opentech – hanno preso parte in qualità di consorziati BNL Gruppo BNP Paribas, la compagnia assicurativa Europ Assistance Italia S.p.A. e l’operatore di mobile ticketing Smarticket.it.

Per raggiungere l’obiettivo, FICES ha sfruttato i nodi di interconnessione tra i sistemi d’identità nazionale già realizzati nell’ambito di FICEP (First Italian Crossborder eIDAS Proxy), il primo “server transfrontaliero italiano”, e l’infrastruttura OpenPay di Opentech. In particolare, InfoCert ha realizzato le interfacce verso i nodi di autenticazione e fornito i propri servizi trust eIDAS compliant, mentre Opentech li ha integrati in versioni pilota delle applicazioni mobile degli istituti finanziari coinvolti.

BNL Gruppo BNP Paribas, nell’ambito di una sperimentazione, ha reso disponibile a cittadini non residenti in Italia, alcuni servizi digitali che abilitano, per la prima volta, un accesso omogeneo da uno dei 20 Paesi dell’Unione Europea già dotati del nodo eIDAS.

BNL, parte del Gruppo BNP Paribas attivo in 72 paesi nel mondo, conferma una strategia che punta ad accompagnare i Clienti nelle esigenze quotidiane anche non bancarie, sperimentando una

Customer Experience semplice e completamente digitale, pensata per i cittadini europei che si trovino in Italia per turismo o lavoro.

I servizi offerti agli utenti della fase “pilota” hanno l’obiettivo di agevolare le varie esigenze di un soggiorno temporaneo in Italia, come ad esempio l’acquisto di biglietti per parcheggio o per trasporto pubblico. Nell’ambito della sperimentazione è disponibile anche un servizio di Conciergerie offerto, in partnership da Europ Assitance, che include una copertura assicurativa temporanea in viaggio.

Con questa sperimentazione, è stato avviato un primo passo in un percorso che permette di accelerare e migliorare la relazione tra la Banca e il Cliente, in un contesto europeo. Un‘esperienza che porterà BNL ad essere ulteriormente pronta nel momento in cui il sistema di interconnessione delle identità digitali europee sarà attivo. ed Europ Assistance ad essere presente con soluzioni innovative e di valore.

“Siamo fieri di aver contribuito attivamente al successo di un progetto che colloca il nostro Paese all’avanguardia nei processi di digital transformation abilitati dal Regolamento eIDAS” – commenta Carmine Auletta, Chief Innovation & Strategy Officer di InfoCert. “FICES, infatti, pone basi concrete per lo sviluppo di un sistema di interconnessione delle identità digitali europee valido anche per l’accesso a servizi privati, generando numerosi benefici pratici ed economici per i cittadini ma anche nuove opportunità di business per operatori e aziende di diversi settori di mercato”.

“La creazione di un efficace Digital Single Market europeo è un obiettivo ambizioso e sfidante che richiede di costruire connessioni, ma anche di abbattere numerose barriere.” – commenta Stefano Andreani, Chief Executive Officer di Opentech. “Riconoscere identità digitali europee per l’accesso a servizi erogati da privati, in particolare in ambito finanziario, necessita di un elevato livello di trust reciproco tra gli attori coinvolti, che può essere acquisito solo a seguito di sperimentazioni di casi d’uso reali. FICES non è stato soltanto un progetto con importanti contenuti tecnologici, ma ha consentito di affrontare problematiche d’interoperabilità, di compliance e di user experience, sperimentando varie soluzioni e maturando consapevolezza. Il Digital Single Market ci sembra più vicino e noi siamo pronti, nella prospettiva di un’ampia ed omogenea diffusione delle identità digitali eIDAS in Europa.”

InfoCert SpA

InfoCert, Tinexta Group, è la più grande Certification Authority europea, attiva in oltre venti Paesi. La società eroga servizi di digitalizzazione, eDelivery, Firma Digitale e conservazione digitale dei documenti ed è gestore accreditato AgID dell’identità digitale nell’ambito di SPID (Sistema Pubblico per la gestione dell’Identità Digitale). InfoCert investe in modo significativo nella ricerca e sviluppo e nella qualità: detiene un significativo numero di brevetti mentre le certificazioni di qualità ISO 9001, 27001 e 20000 testimoniano l’impegno ai massimi livelli nell’erogazione dei servizi e nella gestione della sicurezza. Il Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni InfoCert è certificato ISO/IEC 27001:2013 per le attività EA:33-35. InfoCert è leader europeo nell’offerta di servizi di Digital Trust pienamente conformi ai requisiti del Regolamento eIDAS (regolamento UE 910/2014) e agli standard ETSI EN 319 401, e punta a crescere sempre di più a livello internazionale anche mediante acquisizioni. Dal 2018 detiene il 51% di Camerfirma, una delle principali autorità di certificazione spagnole, e il 50% di LuxTrust, azienda leader nel Digital Trust in Lussemburgo. InfoCert, infine, è proprietaria dell’80% delle azioni di Sixtema SpA, il partner tecnologico del mondo CNA, che fornisce soluzioni tecnologiche e servizi di consulenza a PMI, associazioni di categoria, intermediari finanziari, studi professionali ed enti.

Tinexta Group

Tinexta S.p.A. quotata al segmento STAR della Borsa di Milano, ha riportato i seguenti risultati consolidati preconsuntivi al 31 dicembre 2018: Ricavi pari a circa €238 milioni e un’EBITDA pari a circa €63 milioni. Tinexta Group è tra gli operatori leader in Italia nelle tre aree di business: Digital Trust, Credit Information & Management e Innovation & Marketing Services. La Business Unit Digital Trust eroga, attraverso le società InfoCert, Visura, Sixtema, la società spagnola Camerfirma nonché la joint venture lussemburghese LuxTrust, prodotti e servizi per la digitalizzazione, la fatturazione elettronica, la posta elettronica certificata (PEC) e la firma digitale nonché servizi per professionisti, associazioni e le PMI. Nella Business Unit Credit Information & Management, Innolva offre servizi a supporto dei processi decisionali come informazioni camerali e immobiliari, report aggregati, rating sintetici, modelli decisionali, valutazione e recupero del credito e RE Valuta offre servizi immobiliari, incluse perizie e valutazioni. Nella Business Unit Innovation & Marketing Services, Warrant Hub è leader nella consulenza in finanza agevolata e innovazione industriale, mentre Co.Mark fornisce consulenze di Temporary Export Management alle PMI per supportarle nell’espansione commerciale. Al 31 dicembre 2018 il personale del Gruppo ammontava a circa 1.300 dipendenti.

Opentech

Opentech (www.opentech.com) è un service provider certificato PCI DSS e specializzato in servizi di mobile security, banking e payment erogati a Banche e Issuer di strumenti di pagamento, con clienti in Italia, Svizzera e Austria e uffici in Italia e Svizzera. La propria offerta include servizi full-stack, distribuiti in modalità API, SDK oppure come applicazioni whitelabel personalizzabili. I servizi, erogati su infrastruttura cloud, garantiscono time-to-market ridotto e un’elevata scalabilità. I servizi offerti da Opentech arricchiscono le informazioni transazionali con un enriched data layer che consente di sfruttare al meglio il valore dei dati, per migliorare i servizi esistenti, e per use case di cross selling e upselling.


Per maggiori informazioni:

InfoCert
Press Relations Advisor BMP Comunicazione per InfoCert team.infocert@bmpcomunicazione.it Pietro Barrile +393207008732 – Michela Mantegazza +393281225838 – Francesco Petrella +393452731667 www.infocert.it
Tinexta S.p.A.
Corporate & Financial Communications Lawrence Y. Kay lawrence.kay@tinexta.com Carla Piro Mander Tel. +39 06 42 01 26 31 carla.piro@tinexta.com Media Advisor Barabino & Partners S.p.A. Foro Buonaparte, 22 – 20121 Milano Tel.: +39 02 7202 3535 Stefania Bassi: +39 335 6282 667 s.bassi@barabino.it Specialist Intermonte SIM S.p.A. Corso V. Emanuele II, 9 – 20122 Milano Tel.: +39 02 771151
Opentech
External Relations and Communications Lisa Caringi Email: lisa.caringi@opentech.com Tel.: +39 06 45490355 www.opentech.com

InfoCert ha ospitato a Roma la terza edizione dell’European Signature Dialog, dedicato all’ottimizzazione dell’interazione digitale cross-border

Hanno partecipato dieci top Trust Service Provider europei

Roma, 29 maggio 2019 – InfoCert (Tinexta Group), il più grande Qualified Trust Service Provider a livello europeo, annuncia la conclusione della terza edizione dell’European Signature Dialog (ESD) che si è svolta a Roma.

La ESD Alliance riunisce i maggiori fornitori europei di Firma Digitale: un autorevole think tank che si propone come punto d’osservazione privilegiato sugli sviluppi nella Global Data Protection e che supporta gli stakeholder europei in tutto il mercato ICT.

All’incontro di Roma hanno partecipato attivamente dieci top Trust Service Provider europei: insieme a InfoCert, unico membro italiano della ESD, sono intervenuti A-Trust (Austria), Club PSCO (Francia), Avaintec (Finlandia), D-Trust (Germania), FLZ (Liechtenstein), SSC (Lituania), LuxTrust (Lussemburgo), Multicert (Portogallo), Camerfirma (Spagna).

L’obiettivo dell’ESD è consentire agli utenti di navigare in sicurezza sul Web, affidandosi a trust services verificati e di facile utilizzo che soddisfino i più elevati standard di sicurezza.

In particolare, durante l’incontro, è stata condotta un’analisi critica dei sistemi extra-europei e dell’interoperabilità transfrontaliera: un appuntamento ancora più significativo visto che la riunione della ESD Alliance, abituale interlocutore delle istituzioni UE, si è svolta all’indomani delle elezioni del Parlamento Europeo.

“Siamo davvero lieti e onorati di aver potuto ospitare il meeting della ESD Alliance presso la nostra sede -ha dichiarato Danilo Cattaneo, CEO di InfoCert (Tinexta Group) È stata un’ottima occasione per continuare a condividere le nostre visioni, idee ed esperienze per soddisfare le esigenze dei cittadini, delle imprese e delle istituzioni europee. L’Europa ha bisogno delle migliori soluzioni trust possibili per aiutare la continua crescita dell’economia digitale, che si sta evolvendo rapidamente in un modo sempre più transfrontaliero”.


InfoCert SpA

InfoCert, Tinexta Group, è la più grande Certification Authority europea, attiva in oltre venti Paesi. La società eroga servizi di digitalizzazione, eDelivery, Firma Digitale e conservazione digitale dei documenti ed è gestore accreditato AgID dell’identità digitale nell’ambito di SPID (Sistema Pubblico per la gestione dell’Identità Digitale). InfoCert investe in modo significativo nella ricerca e sviluppo e nella qualità: detiene un significativo numero di brevetti mentre le certificazioni di qualità ISO 9001, 27001 e 20000 testimoniano l’impegno ai massimi livelli nell’erogazione dei servizi e nella gestione della sicurezza. Il Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni InfoCert è certificato ISO/IEC 27001:2013 per le attività EA:33-35. InfoCert è leader europeo nell’offerta di servizi di Digital Trust pienamente conformi ai requisiti del Regolamento eIDAS (regolamento UE 910/2014) e agli standard ETSI EN 319 401, e punta a crescere sempre di più a livello internazionale anche mediante acquisizioni. Dal 2018 detiene il 51% di Camerfirma, una delle principali autorità di certificazione spagnole, e il 50% di LuxTrust, azienda leader nel Digital Trust in Lussemburgo. InfoCert, infine, è proprietaria dell’80% delle azioni di Sixtema SpA, il partner tecnologico del mondo CNA, che fornisce soluzioni tecnologiche e servizi di consulenza a PMI, associazioni di categoria, intermediari finanziari, studi professionali ed enti.

Tinexta Group

Tinexta S.p.A. quotata al segmento STAR della Borsa di Milano, ha riportato i seguenti risultati consolidati preconsuntivi al 31 dicembre 2018: Ricavi pari a circa €238 milioni e un’EBITDA pari a circa €63 milioni. Tinexta Group è tra gli operatori leader in Italia nelle tre aree di business: Digital Trust, Credit Information & Management e Innovation & Marketing Services. La Business Unit Digital Trust eroga, attraverso le società InfoCert, Visura, Sixtema, la società spagnola Camerfirma nonché la joint venture lussemburghese LuxTrust, prodotti e servizi per la digitalizzazione, la fatturazione elettronica, la posta elettronica certificata (PEC) e la firma digitale nonché servizi per professionisti, associazioni e le PMI. Nella Business Unit Credit Information & Management, Innolva offre servizi a supporto dei processi decisionali come informazioni camerali e immobiliari, report aggregati, rating sintetici, modelli decisionali, valutazione e recupero del credito e RE Valuta offre servizi immobiliari, incluse perizie e valutazioni. Nella Business Unit Innovation & Marketing Services, Warrant Hub è leader nella consulenza in finanza agevolata e innovazione industriale, mentre Co.Mark fornisce consulenze di Temporary Export Management alle PMI per supportarle nell’espansione commerciale.  Al 31 dicembre 2018 il personale del Gruppo ammontava a circa 1.300 dipendenti.


Per maggiori informazioni:

InfoCert
Press Relations Advisor BMP Comunicazione per InfoCert team.infocert@bmpcomunicazione.it Pietro Barrile +393207008732 – Michela Mantegazza +393281225838 – Francesco Petrella +393452731667 www.infocert.it
Tinexta S.p.A.
Corporate & Financial Communications Lawrence Y. Kay lawrence.kay@tinexta.com Carla Piro Mander Tel. +39 06 42 01 26 31 carla.piro@tinexta.com Media Advisor Barabino & Partners S.p.A. Foro Buonaparte, 22 – 20121 Milano Tel.: +39 02 7202 3535 Stefania Bassi: +39 335 6282 667 s.bassi@barabino.it Specialist Intermonte SIM S.p.A. Corso V. Emanuele II, 9 – 20122 Milano Tel.: +39 02 771151

Benvenuto nella sezione Comunicati Stampa di InfoCert